Cronaca Via Francesco Anzani

Rissa in via Anzani a Como: denunciate 5 donne

Botte all'una di notte. Una 40enne al pronto soccorso

Nottata movimentata in via Anzani a Como. Numerose telefonate giunte al numero unico di emergenza hanno segnalato intorno all'una di notte grida e botte provenienti dalla strada, all'angolo con via Milano. Immeditamente sono giunte sul posto due volanti della polizia di Stato, una pattuglia della polizia stradale e un'auto dei carabinieri. All'arrivo delle forze dell'ordine molte persone che stavano partecipando alla rissa si sono date alla fuga e si sono dileguate per le vie limitrofe. Sono rimasti a darsele di santa ragione un uomo e cinque donne, tutti sudamericani. L'uomo era bersaglio degli insulti e degli schiaffi delle donne, così come loro erano aggredite dall'uomo. 

Si è scoperto che la lite era scoppiata a seguito di apprezzamenti pesanti fatti dall'uomo verso una delle donne del gruppo di sudamericani le quali avevano chiesto l'intervento di alcuni amici. A quel punto gli uomini sono venuti alle mani. Tutte le cinque donne e l'uomo sono stati portati in questura. Lì gli agenti hanno notato che una di loro era visibilmente contusa al volto ed è stata medicata al pronto soccorso. La donna, 40enne, è stata dimessa con prgonosi di 5 giorni. 

Tutte le donne e l'uomo sono stati denunciati a piede libero per rissa. L'uomo, inoltre, è stato denunciato per oltraggio e minacce a pubblico ufficiale. Era vistosamente urbiaco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa in via Anzani a Como: denunciate 5 donne

QuiComo è in caricamento