Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Rissa in un bar di piazza San Rocco: cinesi pestano marocchino

rissa in piazza San Rocco a Como: i carabinieri sono dovuti intervenire per sedare un pestaggio. Un marocchino di 21 anni, dopo aver litigato con un connazionale, è tornato in un bar della piazza per cercarlo, brandendo un coltello. Non trovandolo...

armi-sequestrate-cinesi

rissa in piazza San Rocco a Como: i carabinieri sono dovuti intervenire per sedare un pestaggio. Un marocchino di 21 anni, dopo aver litigato con un connazionale, è tornato in un bar della piazza per cercarlo, brandendo un coltello. Non trovandolo ed essendo in evidente stato psico-fisico alterato, si è scagliato contro la porta dell'esercizio pubblico colpendola più volte. Il proprietario del bar, un cinese del 1969, ha chiamato due suoi connazionali (un 17enne e un 18enne che, armati di spranghe e bastoni, hanno aggredito il marocchino che è stato trasportato all'ospedale Sant'Anna di Como. E' stato dimesso con una prognosi di 15 giorni per le ferite e contusioni alla testa. Le armi sono state sequestrate e i 4 protagonisti dela rissa (i tre cinesi e il marocchino) sono stati denunciati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa in un bar di piazza San Rocco: cinesi pestano marocchino

QuiComo è in caricamento