Rischio incendi a Como e Lecco: dalla Regione l'avviso di "elevata criticità"

Sulle zone boschive di Como e Lecco c'è un elevato rischio di incendi. Ad affermarlo ufficialmente è Centro funzionale Monitoraggio Rischi naturali della Regione Lombardia che oggi ha diramato l'avviso di "elevata criticità". Moderata criticità...

Rischio incendi a Como e Lecco: dalla Regione l'avviso di "elevata criticità"

Sulle zone boschive di Como e Lecco c'è un elevato rischio di incendi. Ad affermarlo ufficialmente è Centro funzionale Monitoraggio Rischi

naturali della Regione Lombardia che oggi ha diramato l'avviso di "elevata criticità". Moderata criticità per rischio incendi boschivi, invece, viene confermata sulle zone omogenee del Verbano (Varese), della Valchiavenna, Alpi Centrali, Alta Valtellina (Sondrio), Brembo, Alto Serio-Scalve (Bergamo), Basso Serio-Sebino (Bergamo, Brescia), Mella-Chiese, Garda e Valcamonica (Brescia), Pedemontana occidentale (Varese, Como, Lecco) e Oltrepò Pavese (Pavia), sempre fino a revoca. "Sulla Lombardia persistono condizioni anticicloniche con assenza di precipitazioni e generali condizioni meteo favorevoli allo sviluppo di incendi boschivi - si legge nella nota stampa del Centro la cui attività è coordinata dall'assessorato alla Protezione civile - almeno fino alla serata di giovedì 16 aprile. Per oggi, martedì 14, la ventilazione, da debole a moderata, favorirà un grado di pericolo stazionario o in ulteriore lieve aumento. Domani, mercoledì 15, e giovedì 16, grado di pericolo sostanzialmente stazionario". "Il protrarsi delle condizioni di scarsa umidità della vegetazione, l'attività antropica tipica del periodo nelle aree boscate e l'incendio di grandi dimensioni in corso nel Comune di Lezzeno (Como) - si legge inoltre nell'avviso - suggeriscono di portare l'attuale livello di rischio incendi boschivi a elevato e di mantenere su tutte le altre aree il livello di moderata criticità". (Foto di Tommaso Soldarini).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo dpcm firmato: il calendario delle regole dal 18 gennaio al 5 marzo

  • Nuove restrizioni dal 16 gennaio al 5 marzo, ora si decide se la Lombardia parte arancione o rossa

  • Como, Alberto apre il suo bar in centro: arriva il controllo della polizia locale

  • Con la Lombardia in zona rossa addio scuola in presenza

  • Chiara Ferragni, nuovo post nostalgico sul lago di Como: "Spero di comprare lì una casa vacanze"

  • Lombardia e Como in zona rossa dal 17 al 31 gennaio: cosa si può fare e cosa no

Torna su
QuiComo è in caricamento