Cronaca

Rinaldin e Gaffuri indagati per truffa

Ci sono anche loro tra i dieci politici del Pirellone indagati per truffa: Luca Gaffuri (attuale consigliere PD, nella foto in alto) e Ginaluca Rinaldin (ex consigliere Pdl, foto in basso) sono indagati così come altri cinque consiglieri regionali...

Luca Gaffuri (PD)

Ci sono anche loro tra i dieci politici del Pirellone indagati per truffa: Luca Gaffuri (attuale consigliere PD, nella foto in alto) e Ginaluca Rinaldin (ex consigliere Pdl, foto in basso) sono indagati così come altri cinque consiglieri regionali e i tre ex assessori Giulio Boscagli, Mario Scotti e Domenico Zambetti. L'accusa è di truffa. Secondo la Procura di Milano che sta indagando i politici del consiglio regionale della scorsa amministrazione Formigoni avrebbero affidato consulenze che in realtà non sarebbero state realmente effettuate. rinaldin-gianlucaIn poche parole l'accusa ritiene che i soldi di Regione Lombardia stanziati per tali consulenze venissero usati per pagare collaboratori che in realtà svolgevano mansioni diverse da quelle stesse consulenze. Il periodo di riferimento dell'inchiesta è compreso tra il 2008 e il 2012.

Qualche esempio. Il contratto di un collaboratore di Boscagli (costo 22mila euro) aveva come oggetto "l'assistenza alle attività del gruppo relativamente a materie attinenti l'area territoriale". Per un collaboratore di Zambetti Regione Lombardia spese 67mila euro per "supportare l'assessore con lo studio e l'analisi dei provvedimenti trattati nelle otto commissioni consiliari" e "curare rapporti con le amministrazioni centrali e gli enti locali". Un collaboratore di Gaffuri è stato invece retribuito con 35mila euro per uno "studio dell'effetto immigrazione sul mercato del lavoro nella provincia di Como". Secondo i pm i collaboratori avrebbero invece svolto mansioni diverse da quelle previste nei contratti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rinaldin e Gaffuri indagati per truffa

QuiComo è in caricamento