Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca

Rifiuti, da agosto senza Ecopass non si entra al Centro raccolta di via Stazzi

Sarà la tecnologia a stabilire in via definitiva chi potrà e chi non potrà entrare, a partire dal mese di agosto, nel nuovo Centro di raccolta rifiuti di via Stazzi che sarà automatizzato e a cui si potrà accedere soltanto con la tessera di...

Rifiuti, da agosto senza Ecopass non si entra al Centro raccolta di via Stazzi

Sarà la tecnologia a stabilire in via definitiva chi potrà e chi non potrà entrare, a partire dal mese di agosto, nel nuovo Centro di raccolta rifiuti di via Stazzi che sarà automatizzato e a cui si potrà accedere soltanto con la tessera di riconoscimento personalizzata (Ecopass). Il sistema è già funzionante ma in questi giorni l'accesso è controllato anche dal personale che verifica l'Ecopass, la tessera di riconoscimento personalizzata. Dal mese di agosto, appunto, per l'apertura delle sbarre sarà necessario essere in possesso della tessera.

L'utilizzo riguarda sia le utenze domestiche che quelle non domestiche (attività commerciali, artigianali, industriali, enti, uffici, scuole..). Per le utenze domestiche che dovessero scaricare materiali ingombranti (divani come quello puramente generico e abbandonato in strada nella foto, ad esempio) e che quindi facessero ricorso a camioncini o mezzi non di proprietà, ci si può recare direttamente al Centro di raccolta, senza bisogno di alcun ulteriore documento. L'importante è che il titolare della tessera sia presente. Per le utenze non domestiche, come previsto dalla normativa, il conferimento dei rifiuti può avvenire esclusivamente ed obbligatoriamente previa compilazione dello specifico documento di trasporto e previa iscrizione all'Albo Gestori Ambientali. Per le utenze non domestiche che ancora non avessero ritirato la tessera, la consegna è effettuata nella sede di Aprica, in via Manzoni 17, a Montano Lucino dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 16.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti, da agosto senza Ecopass non si entra al Centro raccolta di via Stazzi

QuiComo è in caricamento