Sospese le ricerche della ragazza scomparsa nel lago a Musso

Ancora nessuna traccia di Florijana Ismaili, la giocatrice della nazionale di calcio svizzera

Le ricerche a Musso

Sospese per la notte le ricerche di Florijana Ismaili, la 22enne giocatrice di calcio della nazionale svizzera scomparsa nel lago di Como a Musso sabato 29 giugno 2019 dopo un tuffo da una barca dal quale non è più riemersa.

Florijana Ismaili nella foto da facebook

Florijana Ismaili-2
Per tutta la giornata di lunedì 1° luglio i sommozzatori dei vigili del fuoco hanno scandagliato con un robot lo specchio d'acqua antistante il comune di Musso dove la giovane è stata inghiottita dalle acque senza trovare alcuna traccia. L'apparecchiatura serve proprio per cercare in profondità, dove per l'uomo è impossibile o troppo difficile arrivare. 
Le operazioni di ricerca sono state interrotte intorno alle 20 ma riprenderanno martedì mattina sempre con le barche e le attrezzature per le ricerche in profondità da parte dei sommozzatori dei vigili del fuoco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autocertificazione per chi si sposta: il modulo aggiornato (il quarto)

  • Pasqua blindata, restrizioni almeno fino al 18 aprile

  • All'ospedale Sant'Anna 20 dipendenti contagiati: sono medici, infermieri e operatrici socio-sanitarie

  • Idee anticrisi, ecco i dining bonds: li paghi meno di quello che valgono, li spendi alla riapertura del ristorante

  • Bonus spesa e cibo: gli aiuti del governo in provincia di Como arriveranno attraverso i servizi sociali

  • 81 morti per coronavirus all'ospedale Sant'Anna dall'inizio dell'emergenza

Torna su
QuiComo è in caricamento