Cronaca

Ricco possidente e finto invalido: l'Inps gli pagava due pensioni

In 20 anni ha percepito illegittimamente 170mila euro dall'Inps di Como, l'equivalente di due pensioni di reversibilità alle quali, però, l'uomo non aveva alcun diritto. Il caso è stato scoperto dalla Guardi di Finanza della compagnia di Menaggio...

gdf

In 20 anni ha percepito illegittimamente 170mila euro dall'Inps di Como, l'equivalente di due pensioni di reversibilità alle quali, però, l'uomo non aveva alcun diritto. Il caso è stato scoperto dalla Guardi di Finanza della compagnia di Menaggio. Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Como, hanno consentito di appurare che il pensionato (residente nel basso lario) non era in possesso dei requisiti di inabilità permanente al lavoro e di reddito ed è risultato proprietario di 18 immobili e di ingenti risorse finanziarie. Nei confronti dei beni e delle risorse finanziarie in suo possesso è stato disposto il sequestro preventivo per un valore equivalente all'importo percepito indebitamente dall'Inps.

Sono state, infine, effettuate le comunicazioni di rito all'Inps affinché l'Ente previdenziale possa procedere alla sospensione dell'erogazione dei trattamenti pensionistici che non spettano all'uomo.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricco possidente e finto invalido: l'Inps gli pagava due pensioni

QuiComo è in caricamento