Auto di lusso immatricolate in Svizzera da residenti comaschi. Scopo: non pagare iva, bollo e multe

La guardia di finanza: "È la nuova frontiera del contrabbando"

I militari della Guardia di Finanza di Oria, che vigilano sul valico con la Svizzera e lungo le zone di confine, da gennaio 2020 a oggi hanno sequestrato uno scooter e 7 auto di varie marche e cilindrate, immatricolati in Svizzera e guidati da persone residenti stabilmente in Italia. Il valore totale di questo “parco macchine” si aggira intono ai 166mila euro.

Tra i mezzi sequestrati spiccano una Jeep Cherokee, un’Audi A3 e un’auto di lusso di particolare pregio, il cui proprietario è risultato essere residente da tempo in un comune dell’alto lago.

guardia finanza territorio oria (2)-2

È la nuova frontiera del contrabbando, fanno sapere i finanzieri, un fenomeno diffuso: cittadini italiani che comprano auto anche di lusso in paesi extra-UE per risparmiare sul bollo auto, sull’assicurazione RCA, su altre imposte o per rendere più difficili, o addirittura del tutto vane, le procedure per il recupero di sanzioni per le eventuali violazioni del Codice della Strada.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I sette trasgressori sono stati segnalati all’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Como e ora dovranno versare una multa che va da due a dieci volte i diritti doganali non pagati (Dazi Doganali pari al 10% ed Imposta sul valore aggiunto pari al 22%).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 10 migliori rifugi sul Lago di Como

  • Quattro ristoranti? Di più, ecco chi sono i master chef lariani

  • Lago di Como come in una favola, il matrimonio di Elettra Lamborghini: le foto social

  • Elettra Lamborghini e Afrojack sul lago di Como per il grande giorno: tutto sulle nozze

  • Polenta e missoltini, le 10 migliori trattorie del Lago di Como

  • Giovedì torna la pioggia, ecco quando si può accendere il riscaldamento in casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
QuiComo è in caricamento