Cronaca

Regione, bocciata la sfiducia a Maroni. I Cinque Stelle si presentano con le scope

La maggioranza di centrodestra ha respinto con 47 voti (contro i 30 favorevoli della minoranza) la mozione di sfiducia presentata dal Pd e sostenuta dai Cinque Stelle nei confronti del governatore lombardo, Roberto Maroni. Il documento era stato...

Regione, bocciata la sfiducia a Maroni. I Cinque Stelle si presentano con le scope

La maggioranza di centrodestra ha respinto con 47 voti (contro i 30 favorevoli della minoranza) la mozione di sfiducia presentata dal Pd e sostenuta dai Cinque Stelle nei confronti del governatore lombardo, Roberto Maroni. Il documento era stato presentato dal coordinatore regionale dem, Alessandro Alfieri, d'intesa con i grillini, all'indomani dell'arresto del vicepresidente della Regione ed ex assessore di Forza Italia alla Sanità, Mario Mantovani (il quale è tuttora detenuto a San Vittore). Da segnalare che in occasione del dibattito sulla sfiducia in consiglio regionale, e riferendosi al fatto che anche l'assessore leghista Mauro Garavaglia risulta indagato, i Cinque Stelle si sono presentati armati di scope per ricordare i tempi in cui era Maroni a impugnare la ramazza contro gli scandali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regione, bocciata la sfiducia a Maroni. I Cinque Stelle si presentano con le scope

QuiComo è in caricamento