Vertemate, tenta la rapina all’ODStore ma i dipendenti si barricano in magazzino: fugge a mani vuote

Il rapinatore si è trovato da solo nel negozio di dolci davanti alla cassa chiusa

Immagini di repertorio

Maldestro tentativo di rapina nel pomeriggio di martedì 3 aprile 2018 all'Od Store di Vertemate, negozio di dolci sulla Statale dei Giovi aperto un anno fa. 
Secondo le prime ricostruzioni, un rapinatore solitario ha fatto irruzione intorno alle 14.30, pistola in pugno, sembrerebbe un'arma giocattolo, volto coperto da una maschera bianca, cappello e giubbotto neri, minacciando i dipendenti presenti per farsi consegnare i soldi.
Pronta e rapida la reazione dei dipendenti che si sono messi al riparo in un magazzino chiudendosi a chiave dall'interno e chiamando i carabinieri. 
Il rapinatore si è trovato così da solo davanti alla cassa che però era chiusa. 
Nulla da fare: ha dovuto desistere e poi si è dato alla fuga. Sull'accaduto indagano i carabinieri.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, continuano a salire i contagi: in Lombardia sono 212

  • Fobia coronavirus, a Mariano Comense prendono a sassate un anziano cinese: interviene Dj Francesco

  • Coronavirus, tre famiglie isolate nel comasco: misura precauzionale

  • Coronavirus, ancora in prognosi riservata il paziente trasferito al Sant'Anna dal Lodigiano

  • Coronavirus, scuole chiuse e vietate le visite ai parenti in ospedale

  • Coronavirus, proposta shock in Ticino: chiudere accesso ai frontalieri

Torna su
QuiComo è in caricamento