Rapina a Montano Lucino: pistola contro la cassiera del negozio Scarpe&Scarpe

Via con l'incasso: il malvivente aveva un accento dell'est

Attimi di puro terrore quelli vissuti all'interno del negozio Scarpe&Scarpe del centro commerciale Bennet a Montano Lucino. Intorno alle 17 un uomo con il volto parzialmente coperto da un bandana e da un cappellino con la visiera è entrato nel negozio e ha puntato una pistola contro la cassiera. La donna è stata costretta a consegnare l'incasso. L'uomo, che secondo alcuni testimoni aveva un forte accento dell'Est, è riuscito a fuggire. I carabinieri indagano. Forse elementi preziosi per rintracciare il rapinatore potranno arrivare dalle immagini delle telecamere di videosorveglianza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto incendiata a Como in piazza San Rocco: le immagini

  • Monet, Cézanne, Renoir, Gauguin e Van Gogh: a Lugano arrivano i capolavori della collezione Emil Bührl

  • Blitz nella notte a Camerlata, il simbolo della Pace al posto di quello della Lega Lombarda

  • Argegno, auto esce di strada e atterra sopra altre auto parcheggiate

  • Grave incidente a Ossuccio: scontro tra auto e moto sulla Regina

  • Una Chinatown in via Milano Bassa: al posto del Pinco Pallino arriva il sesto negozio cinese

Torna su
QuiComo è in caricamento