Cronaca

Rapina lo stesso bar due notti di fila: arrestato a Rovellasca

Ha rapinato lo stesso bar per due notti dinseguito. Pensava di averla fatta franca e, chissà, magari stava archiettetando un secondo colpo. Ma gli è andata male: i carabinieri di Turate lo hanno individuato e lui, vistosi scoperto, ha confessato...

Sfondano vetrina con un tombino ma i carabinieri li mettono in fuga

Ha rapinato lo stesso bar per due notti dinseguito. Pensava di averla fatta franca e, chissà, magari stava archiettetando un secondo colpo. Ma gli è andata male: i carabinieri di Turate lo hanno individuato e lui, vistosi scoperto, ha confessato. La vittima eelle rapine, avbenute nelle notti del 25 e 26 settembre, è il titolare del Bar Saturno di via Battisti a Rovellasca. Per due volte di seguito è stato rapinato da un uomo armato di coltello e che indossava una felpa con cappuccio e una maschera artigianale sul volto. La prima volta il barista è stato derubato di pochi soldi, mentre la seconda volta, dopo essere stato minacciato da un coltello puntatogli dal malvivente, è scappato lasciando accedere alla cassa del locale il rapinatore.

Non molte le particolarità fornite dal barista, tuttavia i carabinieri di Turate hanno eseguito un controllo dettagliato delle immagini di videosorveglianza del comune di Rovellasca, riconoscendo un noto pregiudicato.

Già la mattina successiva all'ultima rapina (lunedì 26), i carabinieri hanno eseguito una perquisizione presso l'abitazione di 46 enne di Rovellasca (C.D.), trovando gli indumenti indossati durante la rapina e il coltello utilizzato.

Incastrato dalle prove, il rapinatore non ha potuto fare altro che ammettere ogni addebito. È stato denunciato a piede libero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina lo stesso bar due notti di fila: arrestato a Rovellasca

QuiComo è in caricamento