Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Chiasso, rapina all'ufficio cambi: commessa legata e minacciata

Il colpo in corso San Gottardo: in fuga il rapinatore

Repertorio

Rapina a Chiasso in un ufficio cambi di corso San Gottardo: è successo martedì 7 agosto 2018 poco prima delle 18.30. 
Un uomo è entrato nella struttura commerciale e dopo aver minacciato la commessa si è fatto consegnare del denaro. Poi ha legato la donna ed è fuggito a piedi in direzione della dogana di Chiasso strada.
Subito scattate le ricerche del rapinatore da parte della polizia cantonale ticinese, sinora senza esito. 

Questo l'identikit del rapinatore diffuso dagli agenti elvetici: si cerca un uomo dall'età apparente di 60 anni, alto 1 metro e 75, barba non curata bianca, corporatura normale. Al momento della rapina indossava una camicia bianca, pantaloni blu scuro, scarpe da tennis chiare, cappello con visiera scuro, occhiali scuri e borsa nera a tracolla. Si è espresso in lingua italiana senza particolari accenti.
La polizia cantonale invita eventuali testimoni che hanno notato movimenti sospetti nelle vicinanze dell'ufficio cambi a telefonare al numero 0848.25.55.55.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiasso, rapina all'ufficio cambi: commessa legata e minacciata

QuiComo è in caricamento