Cronaca

Rapinatori massacrano portavalori all'Iperal di Gravedona

Rapina all'Iperal di Gravedona ed Uniti questa mattina poco prima delle ore 10. Due malviventi hanno massacrato di botte una guardia giurata di una società di vigilanza di Sondrio che doveva recuprare i soldi della cassa continua del sipermercato...

Rapinatori massacrano portavalori all'Iperal di Gravedona

Rapina all'Iperal di Gravedona ed Uniti questa mattina poco prima delle ore 10. Due malviventi hanno massacrato di botte una guardia giurata di una società di vigilanza di Sondrio che doveva recuprare i soldi della cassa continua del sipermercato per portarli al sicuro. L'uomo, 54 anni, non aveva ancora preso i soldi quando i due rapinatori gli si sono avvicinati con i volti coperti dai caschi e armati di pistola. Si sono accaniti contro di lui colpendolo forte e ripetutamente con il calcio della pistola. Poi lo hanno disarmato sfilando il caricatore dalla sua arma e gli hanno rubato il giubbotto antiproiettile. Si sono dati alla fuga e hanno fatto perdere le loro tracce dopo avere imboccato a piedi un viottolo pedonale. Sul posto sono intervenute un'ambulanza e un'automedica. Il malcapitato addetto alla sicurezza non è in pericolo di vita ma è stato trasportato malconcio all'ospedale. Indagano i carabinieri di Menaggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinatori massacrano portavalori all'Iperal di Gravedona

QuiComo è in caricamento