Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Lungo Lario Trieste

Allarme sul lungolago di Como: si tuffa dal battello mentre attracca

Ragazzo denunciato per interruzione di pubblico servizio

Un giovane straniero è stato fermato e denunciato dalla polizia della Questura di Como dopo essersi buttato dal battello Renzo della Navigazione Lago di Como mentre stava attraccando al molo antistante la stazione Como Lago. Intorno alle 19 del 24 luglio 2019 il natante stava per attraccare al pontile quando il ragazzo, forse per fare colpo sugli amici o sulla fidanzata, si è tuffato in acqua.

Si è immediatamente mobilitata la macchina dei soccorsi. Sul posto sono giunte polizia e ambulanza. L'equipaggio del battello ha messo in moto le procedure di emergenza. Quando finalmente il ragazzo è riemerso e salito a terra, si è capito che era stata una goliardata, che però gli costerà una denuncia per interruzione di pubblico servizio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allarme sul lungolago di Como: si tuffa dal battello mentre attracca

QuiComo è in caricamento