Paura a Porlezza, rischia di annegare nel lago: salvato ragazzo di 18 anni

L'allarme è scattato in via Prati

Repertorio

Allarme a Porlezza nel pomeriggio di mercoledì 8 agosto 2018 per un ragazzo di 18 anni che ha rischiato di annegare nel lago di Lugano. La mobilitazione sul Ceresio è scattata poco prima delle 15 in via Prati. 
Il giovane è stato fortunatamente tratto in salvo, ma si è temuto per le sue condizioni. I soccorsi sono infatti stati allertati in codice rosso: a Porlezza sono arrivate ambulanza della croce azzurra e automedica. Il personale medico ha prestato le prime cure al giovane. Fortunatamente le sue condizioni erano meno gravi di quanto sembrasse in un primo momento ed è stato portato in ospedale a Menaggio in codice giallo. Allertati anche i carabineri di Menaggio.

Tragedia sfiorata, dunque. Non c'è stato nulla da fare, invece, domenica 5 agosto per Ettore Salvadè, il sub morto nelle acque del lago di Como davanti a Nesso durante un'immersione. Ricoverato in ospedale in camera iperbarica l'amico che era con lui. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I magnifici 7: ecco i migliori ristoranti dove mangiare etnico a Como

  • Malore per una bambina appena nata: paura in centro Como

  • Le 10 migliori pizzerie di Como (e dintorni)

  • Como, studentessa aggredita e molestata alla fermata del bus: arrestato in piazza Vittoria

  • Abusi sessuali su quattro bambine: denunciato un allenatore di Como

  • Como, auto sfonda la vetrina della lavanderia di Camerlata

Torna su
QuiComo è in caricamento