rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca

Annega in una vasca di depurazione per prendere il pallone: ragazzino muore a Castellanza

Arresto cardiocircolatorio: trasportato d'urgenza all'ospedale di Legnano

Un ragazzino di 15 anni è in fin di vita dopo essere caduto in una vasca di depurazione in un impianto lavorativo di via Isonzo a Castellanza. Il giovane è caduto nella vasca nel tentativo di recuperare un pallone. Per ragioni ancora da chiarire il ragazzino è rimasto completamente immerso nel liquido senza riuscire a respirare. Quando sono giunti i soccorsi il 14enne si trovava in arresto cardiocircolatorio. Sono state tentate le manovre di rianimazione mentre veniva trasportato all'ospedale di Legnano dove è giunto in condizioni disperate. Poi la tragica notizia, Niang non ce l'ha fatta.

Aggiornamento: Niang non ce l'ha fatta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Annega in una vasca di depurazione per prendere il pallone: ragazzino muore a Castellanza

QuiComo è in caricamento