rotate-mobile
Sabato, 25 Maggio 2024
Cronaca Centro storico / Piazza Camillo Benso Conte di Cavour

Una ragazza dà in escandescenze e aggredisce i vigili: in sei per tenerla

E' successo in piazza Cavour: la giovane è stata portata all'ospedale

Ha creato non poco scompiglio la ragazza che è stata fermata in piazza Cavour a Como dalle forze dell'ordine intorno alle ore 17.30 del 7 aprile 2024. La giovane, di nazionalità straniera, era in evidente stato di alterazione psicofisica, ma non si sa a cosa fosse dovuto tale condizione. Manifestava atteggiamenti a dir poco aggressivi. I primi a intervenire sembra siano stati i soldati dell'esercito in servizio di pattugliamento nell'ambito dell'operazione "Strade SIcure".

Ambulanza, carabinieri, vigili e soldati in piazza Cavour

Sul posto è intervenuta anche un'ambulanza e a seguire sono sopraggiunti anche gli agenti della polizia locale. La ragazza urlava e tirava calci ed è stato molto difficile per gli uomini e le donne delle forze dell'ordine (sul posto sono accorsi in supporto anche i carabinieri) intervenire per calmarla e immobilizzarla. Alcuni vigili hanno rimediato anche alcuni calci e per tenere ferma la ragazza e farla salire sull'ambulanza sono servite sei persone. La professionalità dimostrata da tutti gli operatori delle forze dell'ordine intervenuti ha permesso che il medico del 118 giungesse prima che la giovane potesse nuocere a se stessa o agli altri. Alla fine è stata accompagnata all'ospedale Sant'Anna in codice giallo, mentre un folto gruppo di passanti ha assistito all'accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una ragazza dà in escandescenze e aggredisce i vigili: in sei per tenerla

QuiComo è in caricamento