Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La puzza di Como Depur: cittadini pronti alla guerra legale

Con il caldo la puzza che si respira nei pressi del depuratore della ComoDepur è tornata prepotentemente a farsi sentire. I cittadini che vivono e lavorano nei pressi dell'impianto di depurazione assicurano, però, che anche durante il resto...

Con il caldo la puzza che si respira nei pressi del depuratore della ComoDepur è tornata prepotentemente a farsi sentire. I cittadini che vivono e lavorano nei pressi dell'impianto di depurazione assicurano, però, che anche durante il resto dell'anno i cattivi odori permangono e spesso bisogna dormire con le finestre chiuse. Per questo motivo il comitato PuzzaDepur, formato da residenti, è tornato alla carica. Il portavoce del comitato, Gianluca Roncoroni, ha spiegato che in programma potrebbe esserci una protesta pacifica in Comune, ma anche e soprattutto l'intenzione di adire le vie legali. Intanto c'è chi ha notato delle misteriose macchioline scure che si depositano sulle carrozzerie delle auto nelle vicinanze della Como Depur. "Secondo noi - è l'opinione di un residente - sono la conseguenza dei miasmi che si respirano, perché altrove non capita". Dalla direzione della Como Depur hanno spiegato che "per il momento non rilasciamo dichiarazioni".

Si parla di

Video popolari

La puzza di Como Depur: cittadini pronti alla guerra legale

QuiComo è in caricamento