Lenno, uomo punto da vespa: soccorso dall'elicottero

Portato in codice giallo all'ospedale di Menaggio

Repertorio

E' stata una domenica, quella del 12 agosto 2018, caratterizzata dalle punture di insetto, con diversi interventi in tutta la provincia di Como. Il caso più serio a Lenno, in una zona impervia in località Garbagno. Qui un uomo, un 47enne, è stato punto intorno alle 10: due, come riporta la Provincia, le punture, al mento e al braccio.
Il 47enne avrebbe accusato i sintomi dello shock anafilattico: subito è scattato l'allarme che ha portato i soccorsi nel paese del lago. A Lenno è arrivato l'elisoccorso decollato da Bergamo che ha portato l'uomo in codice giallo all'ospedale di Menaggio.
 

L'elisoccorso è intervenuto sempre per una puntura di insetto anche a Erba, in zona Capanna Mara, dove a essere punto, verso le 14.30, è stato un 40enne portato per precauzione all'ospedale di Cantù in codice verde. 
Altra richiesta di intervento è arrivata da Bellagio verso le 15 per una persona di 62 anni punta da insetto in via Vitali. E' stato soccorso da un'ambulanza e portato in ospedale a Erba, ma le sue condizioni non sono gravi. Altri due allarmi sono scattati a Cantù, in viale Lombardia per una donna di 62 anni intorno alle 16 e a Como intorno alle 17 in via Italia Libera per un anziano di 75 anni, entrami soccorsi in codice verde.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni a Como con la famiglia: foto natalizia in piazza Duomo

  • Dramma nel bosco a Rebbio: uomo trovato impiccato a un albero

  • Addio digitale terrestre, cambia tutto per i televisori: come attrezzarsi

  • Cantù, investito dal corriere in retromarcia: morto uomo di 74 anni

  • Mercedes, via da Como per la Costa Azzurra: ufficialmente problemi di spazio

  • Manifestazione delle Sardine a Como: piazza gremita contro la Lega

Torna su
QuiComo è in caricamento