Como, proiettili trovati nel lago in viale Geno

In azione i sommozzatori dei vigili del fuoco

I proiettili trovati nel lago di Como

10 proiettili nel lago di Como nella zona antistante viale Geno. Sono quelli recuperati nel pomeriggio di sabato 10 febbraio 2018 dai vigili del fuoco dopo la segnalazione di un passante che li ha visti nell'acqua prima delle 16. Secondo le prime informazioni si tratterebbe di proiettili forse di un fucile di precisione: 8 quelli inesplosi, 2 invece quelli esplosi. Per più di un'ora i sommozzatori sono stati impegnati a scandagliare le acque della zona davanti a viale Geno. Molte le persone che si sono fermate a osservare con curiosità quello che stava accadendo.

Ancora da capire a che tipo di arma appartengano e cosa ci facessero lì. Chi li abbia gettati nel lago e perchè. Probabilmente si trovavano in acqua da pochi giorni. Le munizioni sono state consegnate alla polizia per le necessarie analisi e indagini. I sommozzatori dei vigili del fuoco procederanno a una bonifica ulteriore domenica 11 febbraio: i proiettili, infatti, sono stati rinvenuti in superficie, dunque è necessario accertarsi che non ce ne siano altri in profondità o nelle zone circostanti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pasqua blindata, restrizioni almeno fino al 13 aprile

  • Turismo sul Lago di Como, si prospetta una tragedia economica

  • Lutto nella polizia penitenziaria: si toglie la vita un assistente capo di Como

  • Lomazzo, ragazza di 28 anni tenta il suicidio buttandosi dal secondo piano

  • Bonus spesa e cibo: gli aiuti del governo in provincia di Como arriveranno attraverso i servizi sociali

  • Isolamento estremo: a Fino Mornasco dal 22 febbraio una famiglia con 2 bimbe non esce di casa

Torna su
QuiComo è in caricamento