rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Cronaca Como Centro / Piazza Vittoria

Como, primo arresto con il taser: è bastato solo mostrarlo

L'arrestato si è arreso subito alla vista della pistola elettrica

E' bastato solo mostrare il taser per fare arrendere l'uomo che poco prima aveva aggredito una persona colpendolo alla testa con un pezzo di metallo afilato. Quello di ieri in piazza Vittoria è stato il primo arresto effettuato grazie al taser. Come detto, l'agente non ha avuto modo di far partire il colpo con la scarica elettrica.Quando i poliziotti si sono avvicinati al presunto aggressore questo si è alzato dai gradini sul quale era seduto e si è subito avvicinato agli agenti con fare minaccioso. Siccome i poliziotti erano stati avvisati che l'uomo poteva essere armato, uno di loro ha subito impugnato il taser intimando il sospettato a desistere da qualsiasi atteggiamento violento. L'uomo si è arreso sdraiandosi a terra permettendo agli agenti di fermarlo e portarlo in questura. All'indomani il balordo ha patteggiato 1 anno di reclusione con rito direttissimo al tribunale di Como.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como, primo arresto con il taser: è bastato solo mostrarlo

QuiComo è in caricamento