"Presente" per il funerale di Mario Nicollini

Un cielo grigio, una leggera pioggia, poi il "presente" che rompe il silenzio di via Volta, davanti al portone della chiesa di Sant'Eusebio. Così è stato salutato l'arrivo della bara di Mario Nicollini, memoria storica della Repubblica Sociale...

mario-nicolliniUn cielo grigio, una leggera pioggia, poi il "presente" che rompe il silenzio di via Volta, davanti al portone della chiesa di Sant'Eusebio. Così è stato salutato l'arrivo della bara di Mario Nicollini, memoria storica della Repubblica Sociale Italiana, a lungo presidente dell'Unione combattenti della RSI. Amici, parenti, estimatori, qualche nostalgico del Ventennio e alcuni militanti di estrema destra hanno dato l'addio a colui che a Como e provincia è considerato un po' il punto di riferimento degli ideali politici che vedono nel Duce una figura da commemorare. Nicollini si è spento poco prima di compiere 102 anni il 15 agosto. Dopo il funerale la salma è stata portata al cimitero Monumentale di Como.

Si parla di

Video popolari

"Presente" per il funerale di Mario Nicollini

QuiComo è in caricamento