Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca

Pranza al supermercato Carrefour e non paga: arrestato ubriaco

Ha scelto i prodotti e si è messo a mangiarli tra gli scaffali, non curante degli altri clienti e del personale del supermercato. Un uomo di 33 anni, di origine polacca, è stato arrestato ieri al Carrefour di via Recchi a Como. L'uomo, in evidente...

Carrefour a lago: apertura 24 ore su 24

Ha scelto i prodotti e si è messo a mangiarli tra gli scaffali, non curante degli altri clienti e del personale del supermercato. Un uomo di 33 anni, di origine polacca, è stato arrestato ieri al Carrefour di via Recchi a Como. L'uomo, in evidente stato di ebrezza, dopo aver consumato le cibarie è uscito senza pagare. Il personale addetto alla sicurezza lo ha fermato e avvisato che non gli sarebbe più stato consentito un comportamento simile. Il polacco si è allontanato tra insulti e rimbrotti. Dopo poco è ritornato al supermercato e ha preso diversi prodotti dagli scaffali. Alcuni li ha aperti direttamente sul posto e consumati altri li ha portati alla cassa. Una volta arrivato davanti alla cassiera per pagare ha detto di non avere abbastanza soldi e ha consegnato le poche banconote che aveva e con fare aggressivo ha cercato di guadagnare l'uscita. L'addetto alla sicurezza, però, lo ha fermato e ha contattato il numero di emergenza. Le volanti della polizia della Questura di Como sono giunte sul posto poco dopo e hanno arrestato l'uomo, ma non senza poche difficoltà: visto l'atteggiamento aggressivo e autolesionista dell'uomo che versava, inoltre, in stato di ebbrezza e ha cercato a più riprese di procurarsi lesioni e lacerazioni. E' stato, dunque, arrestato per rapina impropria e accompagnato in Questura e condotto nelle camere di sicurezza dove è in attesa del processo per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pranza al supermercato Carrefour e non paga: arrestato ubriaco

QuiComo è in caricamento