Cronaca

Possiede abusivamente un fucile dell'esercito svizzero: denunciato

I carabinieri di Menaggio, a seguito di una perquisizione effettuata sabato scorso, hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Como M.M., 43enne operaio di Grandola ed Uniti, originario di Valsolda (Co), il quale...

SONY DSC-6

I carabinieri di Menaggio, a seguito di una perquisizione effettuata sabato scorso, hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Como M.M., 43enne operaio di Grandola ed Uniti, originario di Valsolda (Co), il quale deteneva abusivamente in casa un fucile "Schmidt Rubin K31", il cui possesso non aveva mai denunciato ad alcuna autorità. Sono in corso gli accertamenti finalizzati a scoprire la provenienza dell'arma in questione il cui modello, fino all'anno 1955, era in dotazione all'Esercito della vicina Confederazione Elvetica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Possiede abusivamente un fucile dell'esercito svizzero: denunciato

QuiComo è in caricamento