Venerdì, 18 Giugno 2021

Ponte Chiasso, strade allo sbando: "Troppa sporcizia"

Copricerchi d'auto, sabbia, sacchetti di plastica, bottiglie e rifiuti di ogni genere. Una situazione di vero degrado delle strade di Ponte Chiasso. Basta imboccare via Baragiola o la bretella che introduce sull'autostrada A9 per rendersene conto...

Copricerchi d'auto, sabbia, sacchetti di plastica, bottiglie e rifiuti di ogni genere. Una situazione di vero degrado delle strade di Ponte Chiasso. Basta imboccare via Baragiola o la bretella che introduce sull'autostrada A9 per rendersene conto. Secondo il consigliere comunale del Pdl, Marco Butti, non sitratta solo di una situazione avvilente dal punto di vista visivo, ma potrebbe anche causare qualche pericolo per la viabilità. Per questo, dopo avere documentato con un video la pessima condizione delle strade ha preso carta e penna e ha scritto agli assessori Diego Peverelli della Lega Nord (delega all'Ambiente) e Stefano Molinari del Pdl (delega Viabilità) segnalando, tra l'altro, la "presenza di rifiuti nel tratto della bretella autostradale di competenza di Società Autostrade in direzione Milano, in particolar modo nel tratto compreso tra la fine delle barriere fonoassorbenti e l’incrocio con la bretella proveniente da via Asiago: in questo tratto si trovano diverse quantità di rifiuti che facilmente possono ricadere sulla sottostante via Brogeda (in particolare nei pressi del confine con la proprietà dismessa dell’Albergo Nuovo Mondo), oltre a sacchetti, sabbia e rifiuti presenti nelle canaline a lato del sedime stradale. Proprio questa presenza potrebbe creare problemi dinanzi ad eventuale precipitazioni, impedendo il regolare deflusso delle acque. Per il tratto in questione urge sottolineare come la sosta giornaliera di un elevato numero di mezzi pesanti non favorisce certo il mantenimento costante di una situazione di decoro".

Butti ha poi aggiunto: "Complessivamente si tratta di zone che vengono percorse ogni giorno da migliaia di automobilisti e da numerosi turisti stranieri:sarebbe pertanto opportuno favorire che ciascun Ente, per quanto di propria competenza, possa operare per garantire una situazione decorosa e dignitosa".

Nel video si possono ben vedere le disastrose situazioni dei bordi stradali ripresi dal consigliere.

Si parla di

Video popolari

Ponte Chiasso, strade allo sbando: "Troppa sporcizia"

QuiComo è in caricamento