Cavalcavia dell'A9 a Ponte Chiasso, società Autostrade: "Non c'è pericolo"

Il crollo dei calcinacci sarebbe dovuto al maltempo e non a criticità strutturali

Il ponte di accesso all'autostrada A9 a Como, in via Brogeda (zona Ponte Chiasso) è sicuro. Lo dhichiara la società Autostrade dopo le verifiche effettuate a seguito del crollo di calcinacci avvenuto sabato 10 novembre 2018. Stando a quanto comunicato dalla siocietà il distacco dei calcinacci sarebbe da imputare al maltempo degli ultimi giorni e non a criticità strutturali. Per questo il calvalcavia, dapprincipio chiuso completamente, è stato poi riaperto nel tardo pomeriggio di sabato. 
"Il cavalcavia – ha spiegato Autostrade – è costantemente sottomonitoraggio con verifiche eseguite ogni tre mesi e prossimamente sono previsti lavori di manutenzione". Per eseguire tali interventi è necessario un preventivo accordo tra Autostrade e l'amministrazione provinciale. Infatti, la prima ha competenza per quanto riguarda il cavalcavia, ma la seconda ha competenza della strada che passa al di sotto dell'infrastruttura sulla quale deve essere svolta la manutenzione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autocertificazione per chi si sposta: il modulo aggiornato (il quarto)

  • Pasqua blindata, restrizioni almeno fino al 18 aprile

  • All'ospedale Sant'Anna 20 dipendenti contagiati: sono medici, infermieri e operatrici socio-sanitarie

  • Idee anticrisi, ecco i dining bonds: li paghi meno di quello che valgono, li spendi alla riapertura del ristorante

  • Bonus spesa e cibo: gli aiuti del governo in provincia di Como arriveranno attraverso i servizi sociali

  • 81 morti per coronavirus all'ospedale Sant'Anna dall'inizio dell'emergenza

Torna su
QuiComo è in caricamento