rotate-mobile
Cronaca

Pomeriggio alcolico a Como e provincia: ricoverate quattro persone

Tanti interventi delle ambulanze giovedì pomeriggio a causa dell'abuso di alcol

Non solo il sabato sera o nei fine settimana. L'abuso di alcol è oramai una piaga sociale che preoccupa e che non guarda orari o calendario. Ieri 30 marzo nel tardo pomeriggio sono stati ben tre i ricoveri nel comasco per intossicazione etilica. A Carbonate, in via Monte Cervino una donna di 46 anni è stata soccorsa dalla Croce Rossa intorno alle 19.10 per intossicazione etilica. Sul posto anche un'auto medica e i carabinieri di Cantù. La donna è stata poi trasportata all'ospedale Sant'Anna. Alle 19.55 un uomo di 59 anni è stato raggiunto dall'ambulanza della Croce Azzurra a Como in via Varesina e portato all'ospedale Valduce, sempre per aver abusato di alcol. 

Ma ancora prima, nel pomeriggio altre due persone, due uomini sulla 50ina, sono stati raggiunti dalle ambulanze per lo stesso motivo. Il primo è stato soccorso in piazza Fisac a Como dalla Croce Azzurra e portato al Sant'Anna di San Fermo della Battaglia intorno alle 14, il secondo in via Provinciale per Lecco a Lipomo è stato ricoverato al Valduce. In entrambi i casi i soccorsi si erano arrivati in codice giallo (media gravità). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pomeriggio alcolico a Como e provincia: ricoverate quattro persone

QuiComo è in caricamento