Domenica, 20 Giugno 2021

"Politeama, i cittadini propongano idee per farlo rinascere"

L'ex teatro e cinema Politeama di Como è ora completamente libero da attività commerciali. L'assessore al Patrimonio, Marcello Iantorno, l'assessore alle Partecipate, Giulia Pusterla, e l'amministratore della società Politeama (della quale il...

L'ex teatro e cinema Politeama di Como è ora completamente libero da attività commerciali. L'assessore al Patrimonio, Marcello Iantorno, l'assessore alle Partecipate, Giulia Pusterla, e l'amministratore della società Politeama (della quale il Comune di Como detiene circa l'85% delle quote), Andrea Passarelli, hanno illustrato ieri in conferenza stampa la situazione relativa al vecchio teatro. "Grazie all'assistenza gratuita degli avvocati Giorgio Livio e Gianfranco Procopio - hanno spiegato gli assessori - l'amministrazione comunale è arrivata a una transazione con la società Mifus che aveva in concessione l'immobile e che a sua volta affittava ad altre attività commerciali". Ora il Comune assicura di volere ristrutturare il Politeama che come è noto versa in pessime condizioni di degrado e abbandono. Come e quando intervenire? E soprattutto, con quali risorse. La sfida, stando a quanto dichiarato ieri in conferenza, è proprio quella di dare risposte a queste domande. Secondo l'assessore Pusterla "così come la città ha fatto convergere le forze in vista di Expo 2015, potrà fare altrettanto per il Politeama. Penso che questa possa essere un'occasione di partecipazione, ogni cittadino potrà dare i suoi suggerimenti".

Si parla di

Video popolari

"Politeama, i cittadini propongano idee per farlo rinascere"

QuiComo è in caricamento