Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Plesio, cade nel cantiere abbandonato: grave 17enne

Un piede in fallo e un drammatico volo di due metri e mezzo. Un diciassettenne è stato ricoverato ieri sera (mercoledì 14 agosto) all'ospedale di Gravedona in prognosi riservata. Tutto è successo intorno alle 23 quando il giovane in compagnia di...

ambulanza-croce-rossa

Un piede in fallo e un drammatico volo di due metri e mezzo. Un diciassettenne è stato ricoverato ieri sera (mercoledì 14 agosto) all'ospedale di Gravedona in prognosi riservata. Tutto è successo intorno alle 23 quando il giovane in compagnia di altri cinque amici, quasi tutti coetanei, è entrato in una cantiere di Plesio, dove da anni una casa è in costruzione. Cercavano, hanno poi spiegato gli amici, un luogo dove poter ascoltare musica senza disturbare nessuno. Poi l'incidente, il ragazzo - originario di un paese in provincia di Monza Brianza - probabilmente a causa dell'oscurità non si è accorto di un buco ed è precipitato. Ha sbattuto violentemente la testa. Gli amici hanno allertato i soccorsi. Sul posto 118 e vigili del fuoco che hanno dovuto faticare per recuperare il17 caduto in un punto difficile da raggiungere. Ora le sue condizioni sono definite serie. Ora la vicenda è in mano ai carabinieri di Menaggio che hanno sentito gli amici del ragazzo. Al momento non è stata presa alcuna decisione anche se, ne fatti, il gruppo di giovani (oltre al ferito un altro ragazzo e quattro amiche) ha violato una proprietà privata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Plesio, cade nel cantiere abbandonato: grave 17enne

QuiComo è in caricamento