rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Cronaca Erba

Pizze fatte con alimenti rubati ai bambini e ai malati: denunciato pizzaiolo di Erba

La pizzeria utilizzava prodotti alimentari sottratti da mense scolastiche e di istituti clinici

Ieri pomeriggio i carabinieri di Carate Brianza hanno eseguito un controllo in una nota pizzeria del centro. Alla richiesta di mostrare la documentazione sulla provenienza dei prodotti alimentari, il titolare, un 42enne turco residente a Erba, non è stato in grado di fornire nulla di valido ai militari. In particolare non ha saputo giustificare la provenienza di diverse partite di salumi, formaggi, tonno e olio.

Alimenti rubati dalle mense di scuole e cliniche

I carabinieri, già sulle tracce di un uomo che si sarebbe reso autore di svariati furti commessi all’interno di scuole e strutture ospedaliere, avendo ben a mente i prodotti che erano stati portati via dalle mense, hanno immediatamente ipotizzato che quella pizzeria potesse essere il luogo dove il ladro potesse rivendere il suo bottino. Scattati gli approfondimenti investigativi del caso, i militari dell’Arma hanno appurato che quella merce della quale il pizzaiolo non riusciva giustificare la presenza nel suo esercizio corrispondeva proprio a quella rubata nella Scuola Primaria di primo grado Romagnosi e negli Istituti Clinici Zucchi alcuni giorni prima.

I cibi sequestrati

I carabinieri hanno quindi sequestrato circa 20 chili di tonno in scatola, 19 bottiglie di olio extravergine di oliva, 5 chili di formaggio e varie confezioni di prosciutto di Parma, bresaola e prosciutto cotto. Al termine degli accertamenti, i militari sono quindi riusciti a risalire anche a colui che aveva rivenduto la merce rubata, un 35enne caratese, di fatto senza fissa dimora, pluripregiudicato per reati contro il patrimonio il quale, insieme al titolare della pizzeria, è stato denunciato per ricettazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pizze fatte con alimenti rubati ai bambini e ai malati: denunciato pizzaiolo di Erba

QuiComo è in caricamento