Cronaca

Picchiava la fidanzata mentre era affidato ai servizi sociali: arrestato

Un giovane di 22 anni che stava scontando ai servizi sociali una pena alternativa alla detenzione a causa di una condanna per spaccio di droga, è finito al carcere Bassone di Como. I carabinieri di Porlezza lo hanno arrestato in esecuzione di un...

Un giovane di 22 anni che stava scontando ai servizi sociali una pena alternativa alla detenzione a causa di una condanna per spaccio di droga, è finito al carcere Bassone di Como. I carabinieri di Porlezza lo hanno arrestato in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Como, per revoca della misura alternativa. Il giovane si è reso responsabile di ripetuti maltrattamenti nei confronti della propria fidanzata. Ha così perso l'opportunità di proseguire il programma riabilitativo previsto dalla legge in alternativa al carcere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchiava la fidanzata mentre era affidato ai servizi sociali: arrestato

QuiComo è in caricamento