Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Fino Mornasco, minaccia e picchia la ex moglie per mesi: allontanato da casa

La donna ha sopportato la violenza finchè non ha trovato il coraggio di denunciare

Repertorio

Ha picchiato e minacciato per mesi la ex moglie finchè lei non ha trovato il coraggio di rivolgersi ai carabinieri. E così giovedì 2 agosto 2018 un 34enne di nazionalità moldava, P.V. le sue iniziali, residente a Fino Mornasco, è stato allontanato dalla casa familiare. Sono stati i militari della Stazione di Fino a dare esecuzione al provvedimento di allontanamento dalla casa familiare, emesso dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Como, nei confronti dell'uomo.

Il provvedimento è stato deciso in seguito ad alcuni episodi di violenza (minacce e lesioni personali) nei confronti della ex moglie che, dopo aver subito per mesi i comportamenti violenti del marito, ha deciso finalmente di rivolgersi ai Carabinieri di Fino Mornasco che hanno immediatamente attivato gli accertamenti per trovare riscontri al racconto della donna, ricostruendo in breve ogni episodio delittuoso. Immediata la risposta dell’Autorità Giudiziaria.

Solo di pochi giorni fa la notizia di un comasco di 48 anni arrestato a Bussolengo dove si era recato per aggredire la ex: violenza avvenuta davanti alla figlia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fino Mornasco, minaccia e picchia la ex moglie per mesi: allontanato da casa

QuiComo è in caricamento