Picchia la ex moglie: denunciato

Un'altra brutta storia di violenza tra le mura domestica. La vittima è una donna di 47 anni residente in centro Como. Ieri mattina intorno alle 10.30 una pattuglia della polizia della Questura di Como è intervenuta dopo che al numero di emergenza...

questura-2

Un'altra brutta storia di violenza tra le mura domestica. La vittima è una donna di 47 anni residente in centro Como. Ieri mattina intorno alle 10.30 una pattuglia della polizia della Questura di Como è intervenuta dopo che al numero di emergenza è giunta la chiamata di aiuto della donna. La vittima ha racontato di essere stata picchiata per l'ennesima volta dall'ex marito. Nonostante la separazione avvenuta già da tempo e nonostante una sentenza del giudice, l'uomo non aveva ancora abbandonato il tetto coniugale. Anzi, più volte la donna è stata minaciata negli ultimi tempi dall'uomo e sovente è stata anche percossa. A dimostrazione di questi episodi violenti ci sono i referti rilasciati dal pronto soccorso dell'Ospedale Valduce di Como dove la donna si è recata svariate volte per essere medicata.

Proprio mentre la donna stava raccontando agli agenti i trascorsi di violenza che l'hanno vista suo malgrado protagonista, è entrato nell'appartamento l'ex marito che con atteggiamento minaccioso ha chiesto spiegazione della presenza dei poliziotti. Alla loro richiesta di esibire un documento di identià l'uomo si è rifiutato e ha aggredito verbalmente i poliziotti. Con difficoltà gli agenti lo convincono a salire sull'auto della polizia. Una volta giunti in Questura l'uomo viene denunciato per resistenza a pubblico ufficiale, rifiuto di indicare le proprie generalità e mancata esecuzione dolosa di un provvedimento del giudice.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autocertificazione per chi si sposta: il modulo aggiornato (il quarto)

  • Pasqua blindata, restrizioni almeno fino al 18 aprile

  • All'ospedale Sant'Anna 20 dipendenti contagiati: sono medici, infermieri e operatrici socio-sanitarie

  • Idee anticrisi, ecco i dining bonds: li paghi meno di quello che valgono, li spendi alla riapertura del ristorante

  • Bonus spesa e cibo: gli aiuti del governo in provincia di Como arriveranno attraverso i servizi sociali

  • 81 morti per coronavirus all'ospedale Sant'Anna dall'inizio dell'emergenza

Torna su
QuiComo è in caricamento