Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca

Piazza Volta, non sono in fiore ma sono arrivati: ecco i ciliegi

Almeno a livello embrionale, comincia a delineare la prossima fisionomia piazza Volta. Il cantiere, ovviamente, è ancora nel pieno ma uno dei due elementi centrali del progetto in fase di attuazione è già ben visibile. Sono infatti stati...

ciliegi-volta-8feb16-1-2

piazza-volta-6mag15-2Almeno a livello embrionale, comincia a delineare la prossima fisionomia piazza Volta. Il cantiere, ovviamente, è ancora nel pieno ma uno dei due elementi centrali del progetto in fase di attuazione è già ben visibile. Sono infatti stati piantati i ciliegi che costituiranno "l'arredo fiorito" della piazza, una volta che la pavimentazione in porfido (arrivato pure quello, ma non ancora posato) sarà materialmente estesa fino a via Garibaldi. I ciliegi, comunque, hanno già trovato spazio, sebbene ancora con i rami "impacchettati" e nel complesso i lavori proseguono in tutte le zone interessati piuttosto speditamente e senza intoppi, a differenza di piazza Grimoldi dove - come noto - prosegue l'opera degli archeologi per portare completamente alla luce e classificare esattamente la serie di rinvenimenti emersa appena sotto la precedente superficie in asfalto.

Per metà mese dovrebbe tornare sul posto la Soprintendenza per il vaglio finale dei reperti e presumibilmente per dare il via libera alla loro copertura per l'ultimazione dei lavori. Resta concreta, però, la possibilità che i due elementi fondamentali di arredo della futura piazza - le alberature verso piazza Duomo e la fontana davanti a San Giacomo - debbano essere modificati rispetto alla collocazione originaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Volta, non sono in fiore ma sono arrivati: ecco i ciliegi

QuiComo è in caricamento