Martedì, 21 Settembre 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Piazza Grimoldi, emerge una colonna antica. Le immagini

Ennesima "sorpresa" dal sottosuolo di piazza Grimoldi, ma questa volta è certamente quella più suggestiva di tutte. A pochi centimetri di profondità - e già questo elemento ha sorpreso non poco gli archeologi, il progettista e lo stesso Comune...

Ennesima "sorpresa" dal sottosuolo di piazza Grimoldi, ma questa volta è certamente quella più suggestiva di tutte. A pochi centimetri di profondità - e già questo elemento ha sorpreso non poco gli archeologi, il progettista e lo stesso Comune di Como - è emersa una struttura circolare, forse circondata dai resti di una scala, conservata in maniera pressoché perfetta. La struttura - un pilastro cilindrico che potrebbe ricordare le colonne che separavano le navate poi distrutte nel sedicesimo secolo - è già emersa per almeno mezzo metro, e da qualche ora le attenzioni degli archeologi sono comprensibilmente attirate quasi unicamente da quel rinvenimento. A giudicare dalla prospettiva con l'attuale facciata di San Giacomo, non sembrano esservi dubbi sul collegamento con l'originario pronao dell'edificio sacro.

Inutile ribadire che per una esatta catalogazione della scoperta si attende la Soprintendenza, attesa sul cantiere verso la metà di febbraio. Di sicuro, però, l'entità - se non proprio l'importanza storica dei rinvenimenti a raffica - potrebbero determinare uno slittamento dei tempi per la conclusione del cantiere e possibili modifiche alla collocazione di fontana e alberature.
Si parla di

Video popolari

Piazza Grimoldi, emerge una colonna antica. Le immagini

QuiComo è in caricamento