Cronaca

Piazza Grimoldi, c'è una seconda torre. Ipotesi storica: i campanili di San Giacomo erano due

A rigore storico, ha perfettamente ragione chi afferma che "anche se fosse, non ci sarebbe nessuna novità vera" in piazza Grimoldi. E però, anche rispetto ad alcune certezze circolate in queste ore, stamane ha fatto una certa impressione...

dav-209

A rigore storico, ha perfettamente ragione chi afferma che "anche se fosse, non ci sarebbe nessuna novità vera" in piazza Grimoldi. E però, anche rispetto ad alcune certezze circolate in queste ore, stamane ha fatto una certa impressione l'affermazione che nella zona degli scavi, sempre sul lato verso Broletto e piazza Duomo, sarebbe stata rinvenuta anche una seconda torre, esattamente come quella che - ci sia perdonata la poca dimistichezza tecnica con i termini dell'archeologia - avevamo brutalmente definito colonna in questo articolo. Che significherebbe questo? Di fatto, almeno secondo le interpretazioni della stessa Soprintendenza presente stamattina in cantiere, che le torri dell'ex chiesa di San Giacomo, ognuna circondata da una scala elicoidale, sarebbero state due e non soltanto una. E che quindi, almeno fino al '500, i campanili affacciati su quella che oggi è piazza Duomo sarebbero stati una coppia, proprio come ipotizzato a lungo dall'architetto Federico Frigerio a inizio '900 (ecco perché, come si diceva all'inizio, se l'ipotesi trovasse ulteriori conferme non si potrebbe parlare di novità in senso assoluto).

piazza grimoldi renderScoperte o riscoperte a parte - tra l'altro i resti della potenziale seconda torre/campanile sembrano conservati molto meno bene di quelli della prima - sul fronte dei lavori per la nuova piazza quest'ultimo ritrovamento pare destinato soprattutto a confermare che l'alberatura prevista originariamente in quella zona non potrà essere realizzata come disegnata nei progetti iniziali per l'estrema superficialità dei reperti. Inoltre, si fa più concreto il rischio, pur ancora non di proporzioni drammatiche, di un rallentamento dei lavori vista la lunghezza degli interventi di pulitura e analisi dei reperti, mentre non dovrebbe essere a rischio la fontana progettata al centro della piazza rinnovata. Confermato in ogni caso, per finire, l'interramento di tutto quanto riemerso una volta che sarà catalogato dalla Soprintendenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Grimoldi, c'è una seconda torre. Ipotesi storica: i campanili di San Giacomo erano due

QuiComo è in caricamento