Cronaca

Piazza De Gasperi sgomberata, via il bike sharing. Due mesi senza tavolini

Come annunciato, il Comune di Como oggi ha avviato lo "sgombero" di piazza De Gasperi per avviare i lavori di riqualificazione della zona. Da stamattina, dunque, niente più tavolini e sedie affacciati sul lago e spazio per mezzi e operai...

Piazza De Gasperi sgomberata, via il bike sharing. Due mesi senza tavolini

Come annunciato, il Comune di Como oggi ha avviato lo "sgombero" di piazza De Gasperi per avviare i lavori di riqualificazione della zona. Da stamattina, dunque, niente più tavolini e sedie affacciati sul lago e spazio per mezzi e operai. L'intervento dovrebbe durare fino a metà maggio, anche se la speranza - dell'amministrazione e ancor più dei locali affacciati sulla piazza - è che la nuova piazza De Gasperi sia pronta anche prima. I primi interventi in programma sono l'eliminazione della stazione per il bike-sharing (come si vede nella foto), la rimozione dell'asfalto attuale e la predisposizione e posa degli impianti. Gli interventi di riqualificazione della piazza, che prevedono di raccordare il fronte edificato della piazza con l'attuale marciapiede a lago, interessano una superficie complessiva di 900 mq circa: 400 mq saranno destinati a camminamenti pavimentati con cubetti di porfido, in linea con quanto già eseguito sulla passeggiata a lago e in viale Geno, e 500 mq in pietrischetto di porfido.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza De Gasperi sgomberata, via il bike sharing. Due mesi senza tavolini

QuiComo è in caricamento