Piazza De Gasperi, i documenti e l'ombra di un enorme pasticcio. Mantovani all'attacco

Che cosa è accaduto negli ultimi giorni è ormai noto: alla fine dello scorso febbraio, la polizia locale ha multato i locali che avevano i tavolini sull'ormai celebre - per taluni famigerato - ghiaietto di piazza De Gasperi a causa del mancato...

 

Amarissima, infine, la conclusione: "Oggi il vero rischio è aver creato situazione insostenibile per i residenti della zona che legittimamente avanzano le loro ragioni in termini di rispetto della quiete pubblica, di aver illuso gli esercenti della zona di poter godere indisturbati di quell'area, peraltro molto fruttuosa in termini economici, e ancor più grave di aver creato una piazza che, senza plateatici, non è godibile se non sedendosi sul ghiaietto stile spiaggia libera. Sono amareggiata e dico che i comaschi non si meritano tanta approssimazione e sciatteria nella gestione della cosa pubblica".

E piazza De Gasperi - soffocata tra mille intrecci burocratici e legali - per ora rimane un sabbioso deserto.

Potrebbe Interessarti

Torna su
QuiComo è in caricamento