Cronaca

Perseguita l'uomo conosciuto in chat: denunciato

Erano le 19.20 circa di ieri, quando una volante della polizia della Questura di Como è intervenuta in un palazzo della città per fermare un'aggressione. La richiesta di aiuto è arrivata da un uomo che ha raccontato di essere perseguitato da un...

polizia-auto

Erano le 19.20 circa di ieri, quando una volante della polizia della Questura di Como è intervenuta in un palazzo della città per fermare un'aggressione. La richiesta di aiuto è arrivata da un uomo che ha raccontato di essere perseguitato da un altro uomo conosciuto poche settimane prima nella chat di un sito di incontri e che proprio ieri sera si era recato a casa sua per minacciarlo: ha cominciato a battere forte sulla porta per farsi aprire ma all'arrivo della polizia si è dileguato.

Gli agenti però sono riusciti a rintracciarlo all'interno del palazzo dove si era nascosto. L'uomo è stato portato in Questura ed identificato. Infatti l'unico nome con il quale era conosciuto era quello del nickname con il quale si era registrato in chat. È stato denunciato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perseguita l'uomo conosciuto in chat: denunciato

QuiComo è in caricamento