Permesso di soggiorno nel lago, ci pensano i vigili del fuoco

Un portafogli nel lago. Una banalità? Non per il giovane proprietario che nel borsellino oltre ad alcune banconote, aveva la cosa per lui più importante: il permesso di soggiorno. Il ragazzo, originario di El Salvador, era con gli amici in riva al...

Un portafogli nel lago. Una banalità? Non per il giovane proprietario che nel borsellino oltre ad alcune banconote, aveva la cosa per lui più importante: il permesso di soggiorno. Il ragazzo, originario di El Salvador, era con gli amici in riva al lago in viale Geno. Per colpa di una distrazione gli è caduto il portafoglio nel lago che galleggiando ha cominciato ad allontanarsi dalla riva. Senza perdere d'occhio il portafoglio la compagnia di giovani amici (tra i 14 e 15 anni) hanno telefonato ai vigili del fuoco di Como che sono accorsi in aiuto del giovane immigrato. hanno messo in acqua il gommone davanti all'hangar dell'Aero Club e sono corsi a recuperare il borsellino. Il ragazzo li ha ringraziati più volte contento di riavere tra le mani, anche se un po' bagnato, quel pezzo di carta che per lui vuol dire poter vivere in Italia.

Si parla di

Video popolari

Permesso di soggiorno nel lago, ci pensano i vigili del fuoco

QuiComo è in caricamento