Cronaca

Pedonalizzare via Milano Alta? I commercianti bocciano il progetto

Ancora in alto mare la pedonalizzazione di via Milano Alta. I residenti vorrebbero chiuderla al traffico di auto ma i commercianti, soprattutto quelli della stessa via Milano Alta, si sono opposti. Motivo? Le auto in coda all'incrocio di San...

mappa-nuovi-posti-auto-regolamentati

Ancora in alto mare la pedonalizzazione di via Milano Alta. I residenti vorrebbero chiuderla al traffico di auto ma i commercianti, soprattutto quelli della stessa via Milano Alta, si sono opposti. Motivo? Le auto in coda all'incrocio di San Bartolomeo favorirebbe la visibilità delle loro vetrine. Dunque che fare? "Gli abitanti - ha detto la consigliera comunale Roberta Marzorati - vorrebbero chiudere la strada al traffico per motivi legati allo smog e alla sicurezza. I commercianti, però, si sono opposti e hanno proposto il limite di 30 all'ora, senza capire che non è la velocità a creare problemi per la sicurezza stradale, ma la situazione di grande afflusso di vetture. E' quando le auto ripartono dopo l'attesa del verde al semaforo che si creano le situazioni di pericolo".

Progetto bocciato - Bocciato, quindi, il progetto proposto dall'assessorato alla Vabilità del Comune di Como. Le tavole che riportiamo rappresentano la situazione attuale e quella proposta dal settore Viabilità di Palazzo Cernezzi che è stata bocciata. Le frecce gialle indicano la direzione dei flussi d'auto, le "P" nei quadrati blu indicano i posteggi esistenti, quelle nel quadrato rosso indicano i nuovi parcheggi che si sarebbero potuti realizzare per supportare lo stravolgimento della viabilità. Come si nota, nel progetto proposto dal Comune sarebbe prevista la pedonalizzazione del tratto di via Milano Alta compreso tra via Anzani e via Manara

L'alternativa - Dopo una riunione fiume in cui commercianti e residenti di via Milano si sono confrontati, è emersa non solo una spaccatura tra residenti e negozianti, ma anche tra gli stessi negozianti. Infatti, come è noto, via Milano è diovisa nel tratto basso e nel tratto alto. Il presidente dell'associazione dei commercianti di via Milano, Stefan Vicari, ha la sua attività commerciale in via Milano Alta, ma rappresenta gli esercenti di tutta la via. Nel tratto basso i negozianti vorrebbero eliminare completamente il traffico di auto oltre a quello dei bus, in modo da rendere via Milano bassa una prosecuzione del centro storico. I commercianti di via Milano Alta vorrebbero eliminare solo il passaggio de bus. Se davvero fosse pedonalizzata l'intera via, allora anche i commercianti di via Milano alta potrebbero essere d'accordo, perché gioverebbero anche loro dei vantaggi di una strada pedonalizzata per intero. Il problema è che il settore Viabilità non intende pedonalizzare l'intera via per problemi tecnici (deviare completamente i flussi degli autobus creerebbe gravi problemi alla circolazione). La ciroscrizione 6 si è quindi impegnata a proporre un progetto sostenibile per la pedonalizzazione di tutta via Milano che risolva anche i problemi che verrebbero causati dall'eliminazione del traffico dei bus dalla via. Solo se il progetto sarà realmente sostenibile e valido l'amministrazione potrebbe dare l'ok e tutti, residenti, commercianti di via Milano alta, commercianti di via Milano bassa sarebbero felici e contenti. Ipotesi al quanto lontana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pedonalizzare via Milano Alta? I commercianti bocciano il progetto

QuiComo è in caricamento