Martedì, 28 Settembre 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pedalata garibaldina a Como per liberare 5 cubani in USA

Biciclettata garibaldina su 67 chilometri di percorso. Questa mattina intorno le 8.30 è partita la XV Pedalata garibaldina con partenza a Rebbio in via Lissi e arrivo nello stesso punto dopo ben 67 chilometri. I cicloamatori che hanno aderito a...

Biciclettata garibaldina su 67 chilometri di percorso. Questa mattina intorno le 8.30 è partita la XV Pedalata garibaldina con partenza a Rebbio in via Lissi e arrivo nello stesso punto dopo ben 67 chilometri. I cicloamatori che hanno aderito a questa iniziativa organizzata da Spinaverde in collaborazione con l’associazione Italia-Cuba sono stati più di 160. La vittoria di questa gara amatoriale è andata alla squadra Pedale Novatese, il secondo posto alla Sironi Tanzi mentre il gradino più basso del podio è andato alla squadra La Gioiosa. Folto il pubblico presente: a rappresentare il Comune c’era l’assessore Gisella Introzzi e accanto a lei il consigliere regionale Luca Gaffuri. La bella notizia data dal segretario del circolo comasco Italia-Cuba, Antonio Russolillo, è che uno dei 5 cubani imprigionati negli Stati Uniti (e proprio per loro era organizzata questa biciclettata) è stato liberato. Presente alla manifestazione anche l’ambasciatore di Cuba Milagros Carina Soto Aguero, che ha ringraziato tutti i presenti ed ha terminato il suo discorso con un “Viva Cuba, Viva l’Italia!”.

Si parla di

Video popolari

Pedalata garibaldina a Como per liberare 5 cubani in USA

QuiComo è in caricamento