menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
fermi-alessandro-2

fermi-alessandro-2

Paritarie, dalla Regione contributi per 682mila euro. La lista delle scuole

Buone notizie per le scuole paritarie comasche. La Regione Lombardia ha infatti approvato l’assegnazione dei contributi regionali a sostegno delle scuole d’infanzia non statali e non comunali per l’anno scolastico 2014/2015 per un importo...

Buone notizie per le scuole paritarie comasche. La Regione Lombardia ha infatti approvato l'assegnazione dei contributi regionali a sostegno delle scuole d'infanzia non statali e non comunali per l'anno scolastico 2014/2015 per un importo complessivo di 8 milioni di euro.

"Il territorio comasco - dichiara il Sottosegretario all'Attuazione del Programma, Alessandro Fermi - beneficerà di una parte importante del contributo pari a 682.957 euro". Saranno ben 130 gli istituti paritari finanziati da questo provvedimento per un totale di ben 9672 alunni.

"I criteri per l'assegnazione dei contributi - continua Fermi - sono definiti sulla base del numero delle sezioni, del numero degli alunni e del numero delle sedi. Regione Lombardia - conclude il sottosegretario comasco in Regione Lombardia - prevede il riconoscimento della funzione sociale delle scuole dell'infanzia non statali e non comunali, senza fini di lucro, ne sostiene l'attività mediante un proprio intervento finanziario integrativo rispetto a quello comunale e a qualsiasi altra forma di contribuzione prevista dalla normativa statale, regionale o da convenzione, al fine di contenere le rette a carico delle famiglie". Cliccando qui - nell'elenco di tutte le province lombarde - trovate tutte le scuole comasche interessate.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia torna in zona arancione da domenica 24 gennaio

social

Lago di Como, Casa Brenna Tosatto: l'arte della bellezza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento