Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Paratie, puntiamo a riprendere i lavori entro l'estate"

"L'obiettivo è avere l'ok definitivo al progetto del lungolago ad aprile e far ripartire il cantiere a giugno". Il sindaco di Como, Mario Lucini, ha sintetizzato così il percorso che attende nei prossimi mesi il cantiere delle paratie. Lucini ha...

"L'obiettivo è avere l'ok definitivo al progetto del lungolago ad aprile e far ripartire il cantiere a giugno". Il sindaco di Como, Mario Lucini, ha sintetizzato così il percorso che attende nei prossimi mesi il cantiere delle paratie. Lucini ha incontrato il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, per un colloquio privato dopo la festa dei vigili che si è svolta in Sala Stemmi a Palazzo Cernezzi e alla quale Maroni ha partecipato. Nell'incontro Maroni e Lucini hanno parlato anche di campus universitario (per il quale i tempi e la possibilità di realizzazione sono ancora molto incerti) e di tangenziale di Como. Infatti, come è noto è stato realizzato e sarà inaugurato solo il primo lotto della tangenziale (poco più di 2 chilometri) con pedaggio di 60 centesimi, mentre la realizzazione del secondo lotto, che darebbe completezza all'opera non è nemmeno in programma. "Far pagare una tratta così breve di tangenziale - ha commentato Lucini - rischia di vanificarne l'utilità, perché molti sceglieranno di non percorrerla e il traffico continuerà a riversarsi sulla città. Ho fatto presente al presidente della Regione la necessità di riprendere il discorso della realizzazione del secondo lotto, assai importante per Como".

Si parla di

Video popolari

"Paratie, puntiamo a riprendere i lavori entro l'estate"

QuiComo è in caricamento