menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
paratie-roma

paratie-roma

Paratie, fumata grigia a Palazzo Chigi. Nuovo vertice a Milano il 7 luglio

Per la svolta - se svolta definitiva ci sarà - bisognerà attendere almeno il prossimo 7 di luglio. Ha avuto dunque un esito definito unanimemente "positivo" ma ancora interlocutorio la riunione di oggi a Roma sul futuro delle paratie che ha visto...

Per la svolta - se svolta definitiva ci sarà - bisognerà attendere almeno il prossimo 7 di luglio. Ha avuto dunque un esito definito unanimemente "positivo" ma ancora interlocutorio la riunione di oggi a Roma sul futuro delle paratie che ha visto allo stesso tavolo di Palazzo Chigi il direttore della Struttura di missione, Mauro Grassi, il sindaco Mario Lucini (accompagnato dai dirigenti Pierantonio Lorini e Tommaso Stufano, oltre che dal tecnico Andrea Zuccalà) ed esponenti della Regione e dell'Autorità di Bacino.

Poche, al momento, le ulteriori informazioni anche se pare certo che la strada su cui si sono concentrate le maggiori attenzioni di tutti i presenti sia quella dell'azzeramento dell'appalto in corso per indire una nuova gara a cui affidare il completamento dei lavori. Una strada su cui peraltro lo stesso Lucini ha rivelato che la Regione a fine marzo avanzò formalmente timori e dubbi per la possibile dilatazione dei tempi. La riunione, comunque, è stata pressoché del tutto tecnica, con particolare attenzione agli aspetti (e alle controindicazioni, non poche) della possibile misura "shock" che a oggi non pare del tutto scontata.

Come detto, un punto fermo potrebbe essere messo nel prossimo faccia a faccia tra gli stessi interlocutori fissato per il prossimo 7 luglio a Milano, scelta probabilmente non casuale che potrebbe anche significare l'avvicinamento del passaggio auspicato ripetutamente dal governatore Roberto Maroni per la presa in carico diretta (o tramite la controllata Infrastrutture Lombarde) del cantiere, togliendone la gestione al Comune.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Como, chiuso il supermercato Lidl in via Cecilio

social

Torna il ristorante Dinner in the Sky sul lago di Como

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento