Venerdì, 17 Settembre 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Paratie, accuse in consiglio tra progettisti e dirigenti comunali

Spiegazioni, ma anche attacchi e giustificazioni. Si è visto di tutto ieri sera nel consiglio comunale di Como dedicato al tema paratie. Spiegazioni: sono quelle date dai dirigenti comunali Antonio Viola e Antonio Ferro ai consiglieri comunali che...

Spiegazioni, ma anche attacchi e giustificazioni. Si è visto di tutto ieri sera nel consiglio comunale di Como dedicato al tema paratie. Spiegazioni: sono quelle date dai dirigenti comunali Antonio Viola e Antonio Ferro ai consiglieri comunali che hanno posto domande e chiesto chiarimenti in merito al progetto paratie. Attacchi e critiche: quelle lanciate da Carlo Terragni, l'ingegnere che insieme a Maione e Conti è stato uno dei tre progettisti originari del nuovo lungolago. Giustificazioni: quelle che hanno dato sia i dirigenti comunali che i tre progettisti alle proprie scelte.

Quello che certamente ha attratto di più l'attenzione è stato l'inatteso intervento di Terragni che ha criticato duramente le varianti apportate al progetto iniziale. Fra le modifiche più contestate sicuramente quella dei pannelli prefabbricati in finta pietra che hanno sostituito il muro fatto in pietre di Moltrasio. Terragni ha poi concluso il suo intervento affermando: "Ricordiamoci che in questa vicenda è entrata anche la magistratura. Forse prima di discutere del lungolago dovremmo aspettare di sapere le conclusioni della Procura".

Viola ha spiegato che alla ditta Sacaim (esecutrice dei lavori delle paratie) sono stati già pagati 6,8 milioni di euro. La stessa ditta vanta un credito di oltre 500mila euro per lavori non ancora pagati. Tempistiche? "I lavori - ha detto Ferro - termineranno verosimilmente tra 2 anni".

Si parla di

Video popolari

Paratie, accuse in consiglio tra progettisti e dirigenti comunali

QuiComo è in caricamento