Cronaca

Ritrovato Alessandro, il ragazzo di 16 anni di Paina scomparso sabato sera

È sempre sua sorella, Martina Citterio, ad annunciare il lieto fine sui social

Aggiornamento 24 agosto 

È sempre sua sorella, Martina Citterio, ad annunciare il lieto fine sui social: Alessandro, il 16enne scomparso sabato 22 agosto da Paina (Giussano), è tornato a casa.

Scrive Martina: “Finalmente dopo 24 ore di ricerche lo abbiamo ritrovato. Grazie a tutti per il supporto e l’affetto. Ci tengo a ringraziare le forze dell’ordine – scrive ancora la sorella – che sono intervenute tempestivamente nelle ricerche e tutte le persone che sono state vicine a me e alla mia famiglia in queste ore da incubo”.

Non si conoscono ancora i motivi dell'allontanamento, ma l'importante è che tutto si sia concluso nel migliore dei modi

23 agosto

Non si hanno più sue notizie da ieri sera, sabato 22 agosto. Alessandro Citterio era andato al Burger King di Paina (una frazione di Giussano che confina con la provincia di Como nei paesi di Arosio, Inverigo e Mariano Comense) insieme a degli amici ma poi non è più rientrato a casa. Questo l'appello sui social della sorella Martina:

“Ieri sersa è scomparso mio fratello. Erano le 23.30 circa. Non è più tornato a casa. 

In azione per cercare Alessandro, anche le unità cinofile. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritrovato Alessandro, il ragazzo di 16 anni di Paina scomparso sabato sera

QuiComo è in caricamento