rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Cronaca Arosio

Cocaina confezionata negli ovetti di Pasqua: denunciato un giovane di 22 anni

A tradire il ragazzo le continue chiamate dei clienti mentre era stato fermato dai carabinieri per un controllo

L'auto era guidata da un 56enne di Giussano ( provincia di Monza e Brianza ma confinante col Comasco con Arosio, Carugo, Inverigo e Mariano Comense) con una lunga lista di reati alle spalle: ricettazione, furto di energia elettrica, violenza sessuale e violazione obblighi assistenziali familiari. Con lui a bordo un 22enne di origine marocchina incensurato. I due si aggiravano nella nottata di Pasquetta con una Golf e sono stati fermati dai carabinieri di Seregno per un controllo. I militari hanno notato un grande nervosismo da parte dei due uomini e hanno subito verificato che l'auto era priva di revisione ed era già stata sospesa dalla circolazione. A insospettire i militari dell'Arma mentre approfondivano il controllo anche il cellulare del 22enne che continuava a squillare senza sosta ma il ragazzo faceva finta di nulla e non rispondeva. Si trattava probabilmente di clienti impazienti che attendevano le consegne di droga previste. La cocaina è infine stata trovata nelle scarpe del 22enne, confezionata con la carta stagnola degli ovetti di Pasqua: tre gli involucri nascosti. 

Per il ragazzo è scattata una denuncia per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti e l’automobile è stata nuovamente sottratta alla circolazione stradale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cocaina confezionata negli ovetti di Pasqua: denunciato un giovane di 22 anni

QuiComo è in caricamento