Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca

Ossa e teschi umani ritrovati tra i cespugli, è ancora mistero: non si escludono rituali occulti

Dopo il macabro ritrovamento sono in corso le indagini: il cimitero vicino non ha subito atti vandalici

È passata quasi una settimana ma ancora non si è fatta luce sul mistero delle ossa umane ritrovate il 16 aprile 2021 sotto un cespuglio, in una zona periferica. Il fatto è avvenuto al confine tra Biassono e Macherio, in Brianza, a pochi chilometri dal Comasco. 

Una scatola di zinco adagiata sul verde, appena nascosta, un arredo insolito per un giardino abbandonato, dove da tempo sembrava non metterci piede nessuno. Parliamo della zona Brughiera dove è previsto il tracciato di Pedemontana e a pochi passi dal cimitero. A trovare le ossa una donna che stava facendo sport e che ha subito avvisato chi di dovere. La scatola appena nascosta dal fogliame di alcuni cespugli è anonima, come quelle che si usano nei cimiteri e conteneva tre teschi, una tibia e un femore e altre ossa degli arti inferiori.

Sul posto era subito intervenuto il sindaco della città, Luciano Casiraghi: "Ho avvisato il sindaco di Macherio per chiedere se avesse ricevuto negli ultimi tempi delle segnalazioni relative a eventuali atti vandalici o incursioni nei loculi del cimitero che dista poco dal luogo del rinvenimento" ha spiegato il borgomastro Casiraghi. Al momento però non sembrano essersi verificati episodi anomali e tutto nel camposanto pare in ordine. E’ impossibile ora fare ipotesi, sapere se sono state trafugate dal cimitero, se sono state utilizzate per qualche rituale occulto. Sul caso ora si indaga."

Dai cimiteri quindi, stando alle indagini fin ora efettuate, non manca nulla. Da dove arrivano queste ossa? Di chi sono?

La polizia locale, guidata da Francesco Farina ha effettuato un'ispezione e un sopralluogo e i resti sono stati trasferiti nella camera mortuaria del cimitero della cittadina brianzola a disposizione dell'autorità giudiziaria. Del rinvenimento sono stati informati Procura, Questura e Ats. Dopo 7 giorni non si sa ancora nulla. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ossa e teschi umani ritrovati tra i cespugli, è ancora mistero: non si escludono rituali occulti

QuiComo è in caricamento